Campionati Studenteschi di Corsa Campestre – fase provinciale: l’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Amorosi conquista due medaglie

Grande soddisfazione per l’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Amorosi per gli ottimi risultati conseguiti dagli alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado “G. Pascale” di Faicchio alla fase provinciale dei Campionati Studenteschi di Corsa Campestre, che si è svolta a Benevento il 6 febbraio 2019.

Primo classificato, per la categoria “Cadetti”, l’alunno Petrillo Francesco, classe III A, che accede alla finale regionale.

Secondo posto, per la categoria “Ragazze”, per l’alunna Lombardi Michela, classe II A.

Complimenti!

 

PROGETTO SCUOLA-TERRITORIO

“A FEST D’U PUORC” E LA SCUOLA

Ancora riconoscimenti per il nostro Istituto!

Premiati i primi tre classificati del Concorso “Componimento in prosa sull’uso delle erbe aromatiche tipiche del nostro territorio nella cucina delle nostre famiglie nelle varie generazioni” indetto dall’Associazione Socio-Culturale “Nuovo Centro Studi-Puglianello” d’intesa con questa Istituzione Scolastica con lo scopo di coinvolgere le nuove generazioni nel recupero delle tradizioni locali.

Protagonisti sono stati gli alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria e delle classi I, II e III della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto.

La premiazione è avventa nel corso della manifestazione “La storia amica”,  tenutasi il giorno 8 febbraio 2019 presso la Sala Consiliare del Comune di Puglianello.

Si è aggiudicata il primo premio l’alunna Cembrola  Michela, classe V Scuola Primaria di Faicchio La Selva.

Villani Morena, classe III A Scuola Secondaria di Primo Grado “G. Pascale” di Faicchio, si è classificata seconda.

Terzo posto per l’alunno Pietropaolo Angelo, classe V Scuola Primaria di Amorosi.

Congratulazioni ai vincitori e  un plauso a tutti coloro che hanno partecipato.

Foto manifestazione “La storia amica” e premiazione dei vincitori del Concorso “Componimento in prosa sull’uso delle erbe aromatiche tipiche del nostro territorio nella cucina delle nostre famiglie nelle varie generazioni